Un bambino di appena un anno è morto dopo essere stato lasciato in un’auto sotto il sole per più di 8 ore dalla madre. La donna, 34 anni, aveva parcheggiato la macchina di fronte al suo ufficio in una cittadina della Florida, negli Stati Uniti. A fare il tragico ritrovamento un passante intorno alle 17, quando la temperatura era di 33 gradi. 

I paramedici arrivati sul posto hanno cercato di rianimare il bambino, ma nonostante le manovre di rianimazione è stato dichiarato morto. Secondo le ricostruzioni, la a madre venerdì mattina si sarebbe diretta verso il posto di lavoro dimenticandosi il bambino nel seggiolino.

L'avvocato della famiglia ha dichiarato che la morte del bimbo è stata un tragico incidente. "È una brava madre. È votata alla famiglia ed è molto coinvolta in chiesa. In questo momenti ci sono tanti familiari, amici e colleghi che l’ha aiutano a far fronte a quello che è successo", ha spiegato.

Gli inquirenti per il momento non hanno formulato alcun capo di imputazione. Il sergente ha rivolto un messaggio alla comunità, invitando sempre a "controllare i veicoli per i propri cari o per gli animali domestici dopo aver parcheggiato. Un incidente simile può essere mortale durante i mesi estivi, quando le temperature possono superare i 35 gradi in pochi minuti".