13-300x225Il servizio meteorologico dell’ Aeronautica militare comunica le previsioni del temposull’ Italia per la giornata di domani.Nord: cielo sereno su tutte le regioni a parte una moderata nuvolosita’ sull’arco alpino con associati locali deboli fenomeni sulle aree confinali, nevosi oltre i 1000 metri. Temporanei addensamenti interesseranno la Liguria, specie il settore di levante. Estese formazioni nebbiose nottetempo sulle pianure specie quella veneta. Centro e Sardegna: passaggi nuvolosi sul settore tirrenico specie tra Sardegna e Toscana con locali deboli fenomeni sul settore occidentale dell’isola. Prevalenza di spazi sereni sulle restanti aree ma con tendenza ad un aumento della copertura nuvolosa sui versanti adriatici dalla tarda serata con possibili deboli piogge. Sud e Sicilia: cielo in genere poco nuvoloso salvo formazioni di nubi basse sul settore tirrenico. Verso la fine della giornata moderato aumento della nuvolosita’ su Molise e Puglia con locali deboli piogge sulle aree costiere. Temperature: minime in lieve diminuzione al nord e dorsale appenninica, in lieve aumento sulle regioni tirreniche del centro; in genere stazionare altrove. Massime in diminuzione al nordest ed arco alpino ed in aumento sulle regioni centrali e settore tirrenico meridionale. Senza sostanziali variazioni sulle rimanenti regioni. Venti: deboli variabili al nord con tendenza a divenire settentrionali ed a rinforzare sottoforma di foehn sulle zone alpine; deboli dai quadranti occidentali tra Sicilia e regioni meridionali peninsulari con tendenza a rinforzare sull’isola; da moderati a forti di maestrale sulla Sardegna in ulteriore intensificazione sulla parte occidentale dell’isola; deboli variabili altrove con tendenza a divenire deboli sudoccidentali. Mari: molto agitati Mare e Canale di Sardegna; da molto mosso ad agitato lo Stretto di Sicilia; da poco mossi a mossi i rimanenti mari con moto ondoso in aumento su Mar Ligure.

Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorniSABATO 7 DICEMBRENord: prevalenza di bel tempo con cielo per lo piu’ sereno con formazioni nuvolose sull’area romagnola. Nebbia a banchi sulla pianura, localmente persistente. Centro e Sardegna: annuvolamenti estesi al mattino con deboli piogge sul versante adriatico ma in rapido miglioramento. Poche nubi e prevalenza di sereno sulle altre aree salvo locali addensamenti sulla dorsale appenninica.Sud e Sicilia: estese condizioni di variabilita’ con alternanza di schiarite ed annuvolamenti che su Molise e Puglia garganica risulteranno piu’ consistenti e saranno associati a locali deboli piogge che potranno interessare dal pomeriggio anche il settore ionico dell’isola. Temperature: in generale diminuzione, piu’ sensibile sul nord est. Venti: deboli sud orientali sul versante adriatico centrale, in prevalenza deboli settentrionali sul resto della penisola con rinforzi su Puglia, Calabria e Sicilia. Mari: agitati Mare e Canale di Sardegna; da molto mosso ad agitato lo Stretto di Sicilia; molto mosso lo Ionio ed Adriatico centro meridionale, da poco mossi a mossi i rimanenti mari. DOMENICA 8 DICEMBRECondizioni di bel tempo con poche nubi e prevalenza di spazi di sereno, salvo temporanee formazioni nuvolose sul settore tirrenico settentrionale ed addensamenti piu’ compatti su quello meridionale con locali fenomeni sulle coste campane e ovest Sicilia. LUNEDI’ 9 DICEMBREPersistono condizioni di bel tempo al centro nord, variabilita’ sul settore tirrenico meridionale con nubi a tratti compatte associate a fenomeni sulle aree costiere. MARTEDI’ 10 E MERCOLEDI’ 11 DICEMBRE tempo per lo piu’ stabile e soleggiato al nord, variabile altrove con addensamenti sulle aree adriatiche e settori tirrenici di Sicilia e Calabria con piogge sparse.

Renato Sansone