Ancora una volta le telecamere di Rai 1 fanno tappa in Sicilia e, in particolare, nella splendida Scicli. Dopo la puntata dei Linea Blu andata in onda sabato 3 settembre, è la volta di Linea Verde, che ha già girato per raccontare i tesori del territorio.

Linea Verde a Scicli

In particolare, la trasmissione Rai è stata tra Scicli e le sue campagne per parlare di ricchezza agricola e alimentare di quest’area della Sicilia, che ha davvero tanto da offrire dal punto di vista culturale, artistico, architettonico ed enogastronomico.

La puntata, condotta da Peppone Calabrese, andrà in onda domenica 25 settembre, alle ore 12,20, naturalmente su Rai 1. A dare l’annuncio della presenza di Linea Verde a Scicli, l’amministrazione comunale, retta dal sindaco Mario Marino.

Stando alle prime anticipazioni, il programma domenicale dedicherà un focus all’azienda di Lorenzo Cannella, nel territorio di Sampieri, che produce in acquacoltura con la formula della coltivazione idroponica. Questa attività sfrutta come vettore l’acqua, da un lato allevando specie ittici in ambienti confinati e controllati, dall’altro utilizzando una coltivazione fuori suolo (quindi appunto nell’acqua) per ortaggi e prodotti simili.

E non finisce certo qui, perché le telecamere di Rai 1 daranno spazio anche ai miti religiosi di Scicli e alla sua storia. In particolare, mostreranno al pubblico via Mormina Penna, dove il cicerone Enrico Statello condurrà Peppone Calabrese. Per chiudere in dolcezza, non può certo mancare un fuori programma dedicato alla testa di turco.

La testa di turco di Scicli è un famoso bignè che, nel corso del programma, verrà farcito sul momento da Federica Pisana. Questo delizioso dolce condivide il nome con un’altra prelibatezza di tutt’altra area della Sicilia, con una consistenza diversissima: quella che si prepara a Castelbuono, il borgo delle Madonie.

Per vedere ancora una volta la nostra splendida Sicilia in tv, dunque, non resta che sintonizzarsi nella giornata di domenica 25 settembre e godersi la nuova puntata di Linea Verde. Foto: Gianfranco VitoloLicenza.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati