LIPARI (MESSINA) – Precipita con l'auto in mare e muore annegato. Tragedia nella mattinata di oggi a Lipari, al molo di Porticello. Per cause ancora al vaglio dei carabinieri, un'Alfa Romeo condotta da un uomo di 44 anni è finira  in mare. Per lui non c'è stato niente da fare. La vittima, G.M. di Messina, era sposato con una residente sull'isola ed era padre di un bambino.

A dare immediatamente l'allarme uno straniero che ha assistito alla scena. Inutile, come detto, ogni tentativo di soccorso. Il corpo senza vita del 44enne è stato recuperato a fatica a una profondità di circa 15 metri.