Il maltempo è arrivato in Sicilia già dalla serata di ieri, giovedì 24 ottobre, e secondo il bollettino della protezione civile, continuerà a insistere sull’Isola anche nella giornata di oggi. A causa delle condizioni meteo avverse è stata sospesa la circolazione ferroviaria sulle linee Lentini-Caltagirone, Siracusa-Modica-Gela-Canicattì, Canicattì-Caltanissetta e Agrigento-Canicattì, fino alla normalizzazione della situazione. Per i danni, inoltre, la linea Palermo – Trapani, interrotta dalle 19 di ieri, rimarrà chiusa fino alle 12 di oggi.

È stato programmato un servizio sostitutivo con bus nelle stazioni di Agrigento, Castelvetrano, Catania, Messina, Palermo e Siracusa. Sarà attivato compatibilmente all’evolversi condizioni meteorologiche.

LEGGI ANCHE >> Allerta Meteo Rossa sulla Sicilia

In queste ore ci sono stati allagamenti e disagi nel Trapanese e a Sciacca. Nell’Agrigentino risulta disperso un uomo: sarebbe scivolato nel fiume Salso. Alcuni testimoni hanno notato un paio di ciabatte che galleggiavano, poi riconosciute dai familiari dell’anziano. La notizia arriva dai vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento, che hanno avviato le ricerche in corso anche da parte dei sommozzatori.

Per la giornata di oggi l’allerta permarrà fino a mezzanotte con la massima intensità di attenzione alla Sicilia orientale dove sono chiuse le scuole nel catanese, nel Messinese, nel Siracusano. Allerta gialla, invece, nel Palermitano dove pioverà ma con minore intensità. Il maltempo insisterà particolarmente sulla parte orientale della Sicilia.