Federica, una mamma di 35 anni della provincia di Roma, è morta tragicamente in piscina mentre si allenava. La giovane ha accusato un malore e i tentativi di rianimarla sul posto da parte dei sanitari del 118 purtroppo si sono rivelati inutili. Nel frattempo la Procura ha aperto un'inchiesta. 

Il nuoto è sempre stato la passione di Federica, che lo aveva aveva praticato sotto le insegne di una squadra locale. Fin da piccola praticava questo sport. Federica viveva nella provincia della capitale con il marito e i due figli. Aveva gareggiato per tanti anni e non aveva mai abbandonato il mondo delle piscine. In questo momento sono tantissimi i messaggi di cordoglio sui social.