Un museo che racconta la Sicilia: MeTe Siculiana.

  • Tra le vie del quartiere Casale, un antico insediamento arabo nel cuore del centro storico di Siculiana, c’è una struttura che ospita tante collezioni.
  • Ci sono raccolte etnostoriche ed etnoantropologiche, installazioni artistiche site-specific, un archivio storico locale e una piccola biblioteca.
  • Luogo di eventi, di laboratori, di attività didattiche, di mostre ed esposizioni, la struttura rappresenta anche un valido punto di riferimento per l’arte contemporanea locale.

Continua il nostro viaggio alla ricerca dei musei siciliani più particolari. Al di là degli spazi museali più famosi, infatti, ci sono in Sicilia tante realtà più piccole, ma non per questo meno interessanti. Il MeTe Siculiana è una di queste. Facciamo tappa in provincia di Agrigento e ci addentriamo tra le vie del quartiere Casale, antico insediamento arabo. Dentro la struttura troviamo collezioni etnostoriche ed entoantropologiche, installazioni artistiche site-specific, un archivio storico locale e una piccola biblioteca. L’idea di istituire il Museo nasce nel 2009, quando alcuni giovani di Siculiana decidono di fondare l’ALT – Associazione Leisure and Tourism. Nel 2014, dopo anni di fatica e lavoro, l’associazione concretizza l’idea concepita nel 2009.

Le collezioni

Tra le sezioni espositive c’è quella risorgimentale con cimeli e documenti sul medico di Garibaldi, il dott. Giuseppe Basile. Fu lui a risolvere l’importante caso clinico della ferita del Generale. Molto interessanti anche le sezioni sul ciclo del grano, sui sui mestieri tradizionali, sulla tradizione religiosa locale e sulla relativa alla sfera domestica. Luogo di eventi, di laboratori, di attività didattiche, di mostre ed esposizioni, la struttura rappresenta anche un valido punto di riferimento per l’arte contemporanea locale in cui diversi artisti danno vita ad installazioni a cielo aperto dislocate lungo le vie del quartiere. Il MeTe Siculiana può essere infine definito come un vero e proprio presidio di identità locale, in cui storia ed arte vengono continuamente plasmate, elaborate con lo scopo di divulgare contenuti culturali anche in un’ottica di un’efficace promozione turistica locale.

Articoli correlati