Santa Lucia porta con sé maltempo e neve. Un’intensa perturbazione sta interessando il Nord Italia, con nevicate fino in pianura al Nordovest e sull’alto Veneto. I venti rinforzeranno da Maestrale, Libeccio e Ponente, soffiando fino a 120 km/h sulle valli appenniniche del Sud. La pioggia cadrà copiosamente su Toscana, Umbria, Lazio, Campania e Calabria, dando vita anche a nubifragi.

Forti mareggiate sulle coste tirreniche. In serata il tempo migliorerà al Nord e al Centro. Nelle prossime ore, invece, il maltempo interesserà solo alcune zone del Sud. In particolare domani, sabato 14 dicembre, ci saranno temporali sul basso Tirreno e forti raffiche di Maestrale ad oltre 90 km/h, soprattutto in Sardegna, Sicilia e Calabria.

Possibili mareggiate lungo le coste più esposte, con onde che potrebbero arrivare a 6 metri. Sul resto del Paese farà molto freddo, con valori anche sotto lo zero. Di giorno, invece, al Centro-Sud si potranno toccare i 15-17°C.

Domenica 15 dicembre la giornata sarà prevalentemente bella e asciutta, anche soleggiata al Centro-Sud e al Nordest, ma più nuvolossa al Nordovest. Le temperature saliranno ancora al Centro-Sud, con valori tipici dell’inizio della primavera.

Articoli correlati