I siciliani si riconoscono subito. Non importa in quale parte del mondo ci si trovi, basta uno sguardo per capire la provenienza dall’Isola. Generazione dopo generazione, si sono conservate intatte alcune caratteristiche che è difficile trovare così accentuate anche in altri.

Tra pregi e difetti, i siciliani sono unici nel loro genere. Chiunque sia siciliano o abbia avuto a che fare con un siciliano può confermarlo.

Ecco, dunque, le caratteristiche che rendono unici i siciliani

  1. Ingegnosità. Di fronte a una qualsiasi situazione da organizzare o risolvere, un siciliano saprà trovare una soluzione o una scappatoia.
  2. Capacità di adattarsi. Anche nelle situazioni più ostili, che sembrano non avere via d’uscita, un siciliano saprà trovare la sua dimensione. E sovvertirà gli eventi.
  3. Tenacia. I siciliani hanno una grande tenacia. Non si arrendono molto facilmente, al punto di essere, talvolta, troppo testardi.
  4. Presunzione. Ebbene sì, mica possiamo citare solo pregi! I siciliani, spesso, sono un po’ presuntuosi e pretendono di sapere tutto. Lo sanno davvero? Ai posteri l’ardua sentenza!
  5. Generosità. I siciliani sono molto generosi e sanno condividere. Ciò che stupisce chi non è siciliano, a volte, è proprio questa innata capacità di compiere gesti gentili, senza per forza voler qualcosa in cambio.
  6. Rumorosità. Inutile negarlo: un siciliano ha più degli altri la tendenza ad alzare la voce, nel bene e nel male.
  7. Capacità di comunicare. Che sia con i gesti o con le parole, un siciliano sa farsi capire ovunque. Non ci credete? Provate a incontrare un siciliano all’estero, saprà sempre farsi comprendere.
  8. Affettuosità. I siciliani sono molto affettuosi, lo sono con il cuore. Avere un amico siciliano è una gran fortuna.
  9. Estroversione. I siciliani sono aperti in modo positivo nei confronti dell’altro. Non temono il confronto, ma anzi amano la socialità.
  10. Indisciplinatezza. Non è sempre un pregio, perché alle volte sconfina un po’: i siciliani sanno essere un po’ troppo indisciplinati.