Cambiamento in arrivo: le previsioni meteo Sicilia e Italia.

  • Correnti atlantiche cariche di umidità si avvicinano al nostro Paese.
  • Si osserverà un generale aumento di nubi, con deboli piogge che annunceranno l’arrivo di una nuova perturbazione.
  • Più asciutto sulla nostra isola: ecco i dettagli.

Da oggi, mercoledì 20 gennaio, le condizioni meteo si apprestano a cambiare per l’arrivo di correnti atlantiche cariche di umidità. In generale, si osserverà un aumento delle nubi, con piogge che dapprima interesseranno il Nord. Si prospetta una nuova perturbazione, con il maltempo che riguarderà diffusamente il nostro Paese nella giornata di domani, giovedì 21 gennaio. Le piogge interesseranno gran parte del settentrione, le regioni tirreniche e la Sardegna. Vediamo insieme i dettagli del meteo Sicilia e Italia.

Nelle prossime 48 ore si farà più marcata l’evoluzione della situazione meteorologica. Per quanto riguarda la giornata di giovedì 21, sotto l’influenza dei venti di Libeccio, le piogge si concentreranno sulla Liguria, sulla Lombardia, su parte del Friuli Venezia Giulia e su alcuni tratti del comparto tirrenico. Nonostante un aumento delle nubi, sul resto dell’Italia rimarrà più asciutto. La Sicilia, dunque, non dovrebbe essere interessata dal maltempo. Le temperature saranno in lieve aumento, ma rimarranno comunque inferiori alla norma.

Venerdì 22 gennaio il maltempo tenderà a intensificarsi. A influire sulle condizioni sarà un vortice ciclonico che, soprattutto verso sera, peggiorerà ulteriormente le condizioni meteo. La perturbazione si farà più acuta alla vigilia del fine settimana, con precipitazioni sul settentrione. Sarà interessato da rovesci e temporali anche il settore tirrenico. Più asciutto, invece, sulla Sicilia e sul resto del Sud. Il weekend si prospetta comunque all’insegna dell’instabilità. Seguiranno aggiornamenti sul meteo Sicilia e Italia.

Articoli correlati