Le previsioni per i prossimi giorni

  • Meteo Sicilia, l’isola torna a fare i conti con il maltempo.
  • Diramata un’allerta gialla per la giornata di martedì 9 novembre.
  • I dettagli: cosa ci aspetta nella settimana in corso.

La seconda settimana di novembre inizia nel segno del maltempo. Un Vortice Mediterraneo, già presente a ovest della Sardegna, è pronto a portare scompiglio in Sicilia. Nella parte finale della settimana, inoltre, è attesa la discesa di un ulteriore vortice, ma di provenienza artica. Procediamo con ordine e seguiamo le prossime evoluzioni.

Un’ampia area di bassa pressione, posizionata tra il Mar Mediterraneo occidentale e il Nord-Africa, innesca un flusso di correnti sud-occidentali umide ed instabili verso la nostra penisola, che determinano condizioni meteo diffusamente instabili. Da lunedì 8 novembre sono in atto precipitazioni sparse su tutte le regioni centro-meridionali, con fenomeni temporaleschi che interesseranno in particolare le regioni meridionali e inizialmente i settori centrali adriatici e pure il Nordest con parziale interessamento della Lombardia.

Meteo Sicilia, Allerta Gialla per il 9 novembre

Per la giornata di domani, martedì 9 novembre, la Protezione Civile ha diramato un’allerta meteo gialla per tutta la Sicilia. Rischio idraulico, rischio temporali e rischio idrogeologico, dunque, interesseranno tutta la regione: Sicilia Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, Nord-Orientale, versante ionico, Bacino del Fiume Simeto, Sud-Orientale, versante ionico.

Che ne sarà dell’Estate di San Martino?

L’estate di San Martino, cioè quel periodo mite che caratterizza la prima parte del mese di novembre, potrebbe essere dunque un insuccesso. Domani, in Sicilia, è atteso un clima uggioso, con piogge sparse e rovesci. Potranno anche svilupparsi temporali. Anche mercoledì 10 novembre persisterà il maltempo. Al mattino ci saranno ancora forti temporali tra Sardegna, Sicilia e Calabria.

La situazione non muterà di molto nemmeno giovedì 11 e venerdì 12 novembre. La circolazione ciclonica manterrà il meteo Sicilia instabile, così come al Sud e in Sardegna. Altrove, invece, l’alta pressione ci regalerà uno scenario migliore. E per il weekend non ci sono notizie migliori. Proprio a cavallo del fine settimana, infatti, un profondo vortice freddo, in arrivo dalle regioni artiche, sembra intenzionato a puntare verso l’Italia.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati