Va alla torrefazione palermitana Morettino lo scettro per il migliore caffè espresso nella categoria “100% Arabica Medium/Light Roast” della nuova “Guida dei caffè e delle torrefazioni d’Italia“, curata dagli esperti di caffè Andrej Godina e Mauro Illiano.

Espresso 100% Arabica di Morettino tra i migliori d’Italia

Si tratta della prima edizione della Guida Camaleonte dedicata alle eccellenze italiane in fatto di caffè e torrefazioni. Gli autori , i due esperti Godina e Illiano, si sono cimentati in una mappatura completa di tutte le realtà nazionali.

«Che il nostro blend 100% Arabica sia riuscito ancora una volta a emergere superando la concorrenza delle grandi torrefazioni del nord Italia, è un grande risultato, specie perché la Sicilia non ha mai avuto, a differenza di altre regioni italiane, una grande vocazione nella lavorazione degli Arabica: nell’Isola si prediligono generalmente sapori più intensi», commenta sulle pagine di Repubblica Palermo Andrea Morettino, quarta generazione della famiglia di torrefattori siciliani.

«La nostra miscela Riserva 100% Arabica è un blend di puri Arabica d’altura del Brasile, del Centro America e dell’Etiopia, con note di miele e fiori bianchi, aroma di nocciola e caramello e toni speziati, lavorati secondo tradizione con il giusto tempo», aggiunge. Proprio questa miscela si era aggiudicata la medaglia d’oro all’International Coffee Tasting, vere e proprie “olimpiadi” del caffè  tra le migliori torrefazioni del mondo.

La prima Guida dei caffè e delle torrefazioni d’Italia

La “Guida dei caffè e delle torrefazioni d’Italia” si apre con un racconto dell’intera filiera, dalle piantagioni fino alla tostatura, per arrivare ai diversi metodi di preparazione del caffè, passando poi a una carrellata di realtà italiane. Le torrefazioni, suddivise per regione, sono presentate con un breve racconto della storia aziendale, una descrizione del prodotto e un’analisi organolettica del caffè. La qualità è valutata da 1 a 5 Camaleonti.

«Il caffè è uno dei prodotti più consumati al mondo, tuttavia resta una bevanda poco conosciuta» commenta l’autore Andrej Godina (PhD in Scienza, Tecnologia ed Economia nell’Industria del Caffè). «Con Mauro Illiano abbiamo voluto seguire la strada già percorsa dal vino, dalla birra e dall’olio d’oliva. Il fine della guida è valorizzare e diffondere la grande ricchezza di proposte e di stili in Italia».

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati