AGRIGENTO – È morto Giovanni Bivona, barbiere agrigentino ma soprattutto noto personaggio del web e delle tv locali. Il suo video elettorale "Protestiamo, protestiamo, protestiamo" fece il giro della rete durante le amministrative 2006 di Agrigento. 

Candidato alle amministrative del 2006 nel collegio Agrigento-Canicattì, il suo video divenne un cult che lo fece diventare popolare. Seguì una discreta carriera televisiva, tra cui la sua rubrica "eletteraria" con cui interpretava ironicamente i grandi della letteratura e gli spettacoli in coppia con Giuseppe Bennica.

IL VIDEO: