Mercoledì 25 settembre, nell’ambito della manifestazione Settembre Unesco, sarà possibile visitare un vero e proprio gioiello: i Bagni di Cefalà Diana. Si tratta di un sito unico nel suo genere, poiché è l’unico complesso termale di tipo islamico della Sicilia.

Solitamente non è molto facile visitarli e mercoledì 25 si darà vita a una vera staffetta per aprirli. Dalle ore 9 alle ore 14 le visite saranno a cura della Soprintendenza, che poi passerà il testimone ai volontari del Servizio Civile, dalle ore 14 alle ore 20, per concludere dalle ore 20 alle 23 con l’ausilio degli addetti dell’amministrazione comunale di Cefalà Diana.

I bagni di Cefalà Diana sono davvero interessanti. Furono costruiti a ridosso di uno sperone di roccia dal quale sgorgava un’acqua termale calda, utilizzata nel corso dei secoli per scopi terapeutici. Oggi si trovano all’interno di un suggestivo baglio del Cinquecento: l’interno ha la pianta rettangolare ed è coperto da una volta a botte, con dei fori per l’aerazione.

Per saperne di più sui Bagni di Cefalà Diana, potete cliccare qui.

Articoli correlati