Un Natale ricco di appuntamenti per tutte le età tra arte, musica, cultura, spettacoli, tradizioni e rievocazioni storiche nella città degli sposi.

Il programma del “Natale a Siculiana” è stato presentato nel corso di una conferenza stampa dal sindaco Peppe Zambito. Evento clou del cartellone il “Natale Medievale nel Borgo di Kalat” che andrà in scena il 27 e 28 dicembre e il 3 e 4 gennaio. Intrattenimento e degustazioni tra dame, cavalieri, artisti di strada, musicisti e giullari, tra i vicoli e gli scorci del borgo, per rivivere immagini e sapori del passato.

“Quello che abbiamo preparato – ha detto il sindaco Peppe Zambito – è un cartellone ricco di eventi per tutte le età. L’obiettivo è quello di vivere insieme come comunità la gioia del Natale e quello di attirare visitatori e turisti con le diverse iniziative che stiamo mettendo in campo: dai mercatini natalizi agli incontri con l’autore, dalla casa di Babbo Natale alle performance musicali. Grande spazio alle iniziative per bambini e attenzione a chi si trova in condizioni di difficoltà. La novità dell’anno è la rievocazione storica sul Natale medievale, saranno quattro giornate in cui i visitatori potranno vivere un tuffo nel passato tra le vie del nostro suggestivo centro storico”.

Si parte il 16 dicembre, alle ore 16, con “La pace sotto l’albero”, un momento che vedrà insieme istituzioni e cittadini in Piazza Umberto I. Dal 16 al 23 dicembre dalle ore 16 alle ore 20 in Piazza Umberto I: i Mercatini di Natale con degustazioni prodotti del territorio; La casa di Babbo Natale, con giochi e animazione per i più piccoli. Negli stessi giorni le novene di Natale con il gruppo Acsi Nannaredda nel Santuario SS. Crocifisso, dove il 17 dicembre, alle ore 18:30, andrà in scena il Concerto di Natale a cura degli studenti Liceo Musicale “Empedocle” di Agrigento.

Il 18 dicembre, alle ore 17, nella Torre dell’Orologio l’incontro culturale con lo scultore Rosario Bruno “Racconto di un artista” a cura di Marcella Scarpello e interventi teatrali di Patrizia Fazzi; l’associazione Aulos proporrà musica da camera, canti natalizi tradizionali e moderni. Alle ore 19 l’inaugurazione del presepe di quartiere davanti la Chiesa Sant’Antonino. Il 19 dicembre, alle ore 17, Incontri d’autore con Enzo Alessi alla Torre dell’Orologio dove alle 18:30 è prevista un’esibizione di danza a cura della “Dream Dance”. Alle 19 si inaugura il presepe di quartiere in via Libertà.

Il 20 dicembre, alle ore 9, visita di Babbo Natale nelle scuole, negli asili nido e nelle strutture sociali; alle ore 17:30, nella Torre dell’Orologio, l’associazione musicale “Il bel canto” di Ina Infurna presenterà lo spettacolo musicale “Inno alla vita”. Alle 19 inaugurazione del presepe in via Collegio. Il 21 dicembre, alle ore 13 “Belletà”, pranzo di Natale, con giochi e animazione per la terza età; alle ore 17, nella Torre dell’Orologio, “Incontri d’autore” con Pascal Schembri; alle 19 inaugurazione del presepe in Piazza Caduti della Patria.

Il 22 dicembre, alle ore 17:30, nella Torre dell’Orologio, il gruppo musicale Radio Star presenta “Christmas in love”, alle 19 si inaugura il presepe in via Scalia. Il 23 dicembre, alle ore 17, nella Torre dell’Orologio, “Incontri d’autore” con Paolo Cilona; alle ore 18:30 inaugurazione del presepe di quartiere in via Mazzini. Il 24 dicembre, alle ore 6:30, novena di Natale al Santuario SS. Crocifisso; alle ore 7:30 inaugurazione del presepe in via Finestre, alle ore 23 Veglia di Natale. Il 25 dicembre alle ore 10 gli auguri musicali per la città della banda musicale “Bellini”, alle 11 la messa alla chiesa dell’Immacolata e alle 18:30 nel Santuario SS. Crocifisso.

Il 27 e 28 dicembre 2022 e poi il 3 e 4 gennaio 2023 il “Natale Medievale nel Borgo di Kalat”: inizio percorso da Piazza Umberto I, orario ingresso dalle ore 18:30 alle ore 21:30. Il 29 dicembre alle ore 19 spettacolo musicale nel Piazzale della Panchina Rossa. Il 31 dicembre, alle ore 18, santa messa e canto del “Te Deum” al Santuario SS. Crocifisso. L’1 gennaio alle ore 11 messa alla chiesa dell’Immacolata e alle 18:30 al Santuario SS. Crocifisso. Il 5 gennaio alle ore 16:30 memorial “Gerlando Piro”, cerimonia diplomati e laureati e premiazione concorso “Giovanna D’Ambra”. Il 6 gennaio, alle ore 16:30, corteo storico “La carovana dei re Magi” da via Roma a Piazza Umberto I.

Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di SiciliaFan! Iscriviti, cliccando qui!

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati