“Questa vittoria la voglio dedicare a un mio amico che domenica è scomparso: ciao Emanuele”. Con queste parole lo chef palermitano Natale Giunta ha ricordato Emanuele Conti, morto in un drammatico incidente avvenuto a Marinella di Selinunte nel giorno di Pasqua.

Giunta, presenza fissa della trasmissione tv La Prova del Cuoco, ha vinto una sfida, rivolgendo un commovente pensiero a Conti, suo amico e collaboratore.

L’incidente è avvenuto a in via Cavallaro: si è trattato di uno scontro tra un’auto e una moto. Alla guida della moto c’era Conti, che aveva 38 anni ed era direttore del catering, food e beverage dello chef. Su Facebook, Giunta ha rivolto tanti affettuosi pensieri all’amico scomparso.

 

“Io ancora non ci credo che mi hai lasciato così, non ci credo. La chiamata alle 3 di notte, ‘manuele ha avuto un incidente’. Sono corso da te e ti ho trovato morto! Dio Mio, perché ti prendi sempre le persone più buone,oggi mi hai strappato un fratello, un amico, un compagno, un UOMO buono, leale, sincero, oggi mi hai tolto un pezzo di vita”, ha scritto lo chef sui social.