No alle passeggiate in costume da bagno o a torso nudo nelle aree cittadine: questa la severa ordinanza emessa dal sindaco di Margherita di Savoia (comune in provincia di Barletta, Andria e Trani). Fino al 30 settembre sarà vietato passeggiare per strada in bikini o a torso nudo, fatta eccezione per la spiaggia e i luoghi ad essa adiacenti. Gli indisciplinati rischiano fino a 500 euro di multa.

Come spiegato nell'ordinanza emessa dal Comune all'inizio di luglio si tratta di “Un'azione a contrasto di fenomeni indecorosi e contrari a principi di sana educazione, buon costume e rispetto per gli altri”. La sanzione va da un minimo di 25 euro fino ad un massimo di 500.