Il papà di Noemi Durini è comprensibilmente distrutto dal dolore e fa fatica a parlare, tra le lacrime. L'uomo è stato intervistato in diretta dai giornalisti di "Mattino Cinque" mentre viene allontanato dalle forze dell’ordine fuori dalla casa della famiglia del fidanzato di sua figlia.

"Non sapevamo delle botte, lei non ci aveva detto che lui la picchiava", dice il signor Durini. E aggiunge: "Io ho accolto lui in casa come un figlio dopo che la sua famiglia lo aveva cacciato. Adesso invece vogliono far credere che la loro era una famiglia unita". 

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO (da 1.29.20)