Si aggiungono due nuovi voli all’offerta dell’Aeroporto Falcone-Borsellino di Palermo. Domina, durante un incontro con tour operator e agenti di viaggio tenutosi nello scalo siciliano, con la collaborazione di Gesap, ha presentato le novità.

Dopo anni di assenza torna, dalla metà del mese di luglio, il diretto Palermo – Sharm El Sheikh: il volo, con una frequenza di una volta a settimana (la domenica) collegherà la Sicilia all’Egitto.

A questo si aggiunge un volo Palermo – Bologna, operato con Air Dolomiti, che offre ai passeggeri la possibilità di avere incluso nel prezzo un bagaglio in stiva e uno a mano. Completano l’offerta i collegamenti bisettimanali da Catania a Sharm El Sheik.

«Ospitiamo Domina qui all’aeroporto di Palermo – ha detto Natale Chieppa, direttore generale di Gesap – perché non fa solo charter con obiettivi di outgoing ma anche operazioni di incoming che migliorano ulteriormente i dati già molto positivi dei flussi per il nostro scalo».