PALERMO – Maxi-tamponamento a catena ieri sera sull’autostrada Palermo-Mazara del Vallo, precisamente all'altezza di Sferacavallo. L’impatto è avvenuto al km 1+300 all’altezza della prima galleria in direzione Trapani. Il bilancio è di tre feriti non gravi che sono stati trasportati con tre ambulanze all’ospedale Villa Sofia di Palermo.

Sono rimaste coinvolte tre auto: una Fiat Panda, una Fiat 500 e una Fiat Freemont. Sul posto gli agenti della Polstrada hanno coordinato le operazioni di soccorso e cercato di far defluire il traffico in zona. Code e rallentamenti in direzione di Mazara del Vallo fino a quando i mezzi non sono stati spostati dalla carreggiata.