Una panchina viola dedicata ai soggetti affetti da fibromialgia al Foro italico di Palermo. Realizzata dall’associazione italiana sindrome fibromialgia con il patrocinio del Comune di Palermo, la panchina è stata inaugurata questa mattina alla presenza, tra gli altri, del sindaco Leoluca Orlando, del vicesindaco Fabio Giambrone, del consigliere comunale, Paolo Caracausi e Giusy Fabio, vicepresidente dell’AISF.

“L’amministrazione comunale – ha sottolineato il sindaco – conferma la sua sensibilità per il rispetto dei diritti. Chi è affetto dalla sindrome di fibromialgia è un invisibile. Noi abbiamo il dovere di rendere visibile questa malattia e soprattutto di rendere visibili coloro che ne soffrono e al tempo stesso sollecitare il Ministero della Salute attraverso un’iniziativa dei sindaci per chiedere il pieno riconoscimento nei Lea di questa sindrome. E un modo per andare avanti e per dare una risposta ai diritti alla salute di tutti e di ciascuno”.

“Queste iniziative – ha aggiunto il vice sindaco Giambrone – riguardano anche altre zone della città: una contaminazione straordinaria che è segno di una Palermo unita in un profondo spirito di comunità”.

VIDEO:

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati