PALERMO – Una ragazza di 18 anni ieri è rimasta ustionata da un incendio divampato in un'abitazione in via Costante Girardengo, nel cuore del quartiere Zen. La vittima si trova adesso all'ospedale Civico, nel reparto di Chirurgia plastica, con ustioni di terzo grado.

Le fiamme sono divampate da un asciugacapelli andato in corto circuito. Sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco che hanno lavorato circa due ore per spegnere le fiamme e i sanitari del 118. Sull'episodio indaga la polizia.