La guardia di finanza di Palermo ha sequestrato le società che hanno gestito il Bar Alba dal 2009 a oggi. Su richiesta della Procura, i finanzieri hanno inoltre disposto i domiciliari e la misura interdittiva nei confronti di soci e amministratori delle società fallite che hanno gestito il Bar Alba di piazza Don Bosco e di Mondello, nonché dell'attuale S.r.l.

In particolare, le indagini delle Fiamme Gialle hanno riguardato inizialmente le precedenti società che, a partire dal 2009, hanno condotto i due bar, molto frequentati, a piazza Don Bosco e viale Margherita di Savoia. Successivamente l'attenzione degli inquirenti si è spostata nei confronti del nuovo soffetto giuridico che, a oggi, è proprietario delle citate attività commerciali.