Agrumi, noci e cannella, per la versione siciliana della colomba pasquale. Una ricetta che “porterà raggi di sole“, promettono gli inglesi del Guardian. Come fare il “Pane dolce siciliano con arancia e limone” ideato da Ben Tish.

Il dolce siciliano per la Pasqua

Un dolce che richiama la tradizione pasquale più classica, quella della Colomba, ma la reinterpreta in chiave sicula. Sulle pagine del Guardian un’anticipazione delle prossime festività che omaggia la Sicilia e i suoi sapori.

«La mia versione siciliana è ricca di aromi di agrumi, noci e cannella, che portano raggi di sole a questo dolce pane», spiega sul  lo chef Ben Tish. Che aggiunge: «È deliziosa con un caffè forte e un buon limoncello». Il quotidiano britannico fa di nuovo tappa in Sicilia.

Pane dolce siciliano con arancia e limone ricetta

Ingredienti per 8-10 persone

  • Farina bianca forte, 400 g (più extra per spolverare);
  • Sale fino, 7 g;
  • Zucchero semolato, 40 g;
  • Lievito di birra secco 10 g;
  • Latte intero, 120 ml;
  • Uova medie, 4 (a temperatura ambiente e leggermente montante);
  • Burro, 100 g (a temperatura ambiente e a pezzetti);
  • Scorza di 2 limoni non trattati;
  • Succo di ½ limone;
  • Scorza di 1 arancia non trattata;
  • Mandorle a scaglie, 100 g;
  • Scorze candite miste, 100 g;
  • Mirtilli rossi secchi, 100 g.

Per la guarnizione

  • Albumi, 2;
  • Zucchero semolato 25 g (più extra per spolverizzare);
  • Mandorle tritate, 20 g;
  • Granella di pistacchi, 15 g;
  • Cannella in polvere, 5 g;
  • Mandorle a scaglie, 50 g.

Procedimento

  1. Mettere la farina in una planetaria munita di gancio per impastare.
  2. Aggiungere il sale e lo zucchero da un lato della ciotola e il lievito dall’altro.
  3. Unire il latte, le uova e il burro e impastare a velocità bassa per 3 minuti, poi a velocità media per 4 minuti, impastando fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico.
  4. (In alternativa, si può tranquillamente impastare a mano).
  5. Trasferire l’impasto in una ciotola, coprire e lasciare lievitare per 1 ora.
  6. Imburrare uno stampo a cerniera da 23 cm.
  7. Mescolare insieme le scorze di limone e arancia, il succo di limone, le mandorle, la scorza candita e i mirtilli rossi.
  8. Aggiungere il composto all’impasto lievitato e utilizzare le mani per incorporarlo in modo omogeneo.
  9. Stendere l’impasto su una superficie leggermente infarinata e formate una palla.
  10. Mettere nello stampo preparato e quindi mettere tutto in un sacchetto di plastica grande e capiente.
  11. Lasciare lievitare per 3 ore o fino a quando l’impasto non ha raggiunto la parte superiore della teglia.
  12. Preriscaldare il forno a 200°C ventilato.
  13. Cuocere sul ripiano centrale del forno per 20 minuti.
  14. Nel frattempo, dedicarsi alla guarnizione.
  15. Mettere in una ciotola gli albumi, lo zucchero, le mandorle tritate, i pistacchi e la cannella.
  16. Mescolare fino a ottenere un impasto.
  17. Sfornare il pane e spalmarci sopra il composte.
  18. Spolverizzate con le mandorle a scaglie e un po’ di zucchero in più.
  19. Abbassare la temperatura del forno a 180°C ventilato e cuocere per altri 20 minuti, coprendo leggermente con un foglio di alluminio verso la fine della cottura (se il pane sembra dorarsi troppo).
  20. Lasciare raffreddare nella teglia per 10 minuti, quindi staccare i lati e trasferire il pane dolce su una gratella a raffreddare completamente.
logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati