La tradizionale Caipirinha brasiliana fa un viaggio in Sicilia e si innamora dei limoni della nostra isola. Nasce così la ricetta della Caipirinha al limone siciliano (il classico limone giallo), che ruba la scena al lime di Tahiti. La ricetta da fare in casa.

Caipirinha al limone siciliano

Prima di scoprire ingredienti e procedimento, un po’ di informazioni sulla Caipirinha, un cocktail tipicamente brasiliano. È a base di Cachaça, lime, acqua, zucchero di canna raffinato e ghiaccio. In Brasile si serve nella maggior parte dei ristoranti e nei bar ed è considerata una bevanda caratteristica del paese.

Il suo nome deriva dal diminutivo della parola brasiliana “caipira”, che viene usato per designare gli abitanti delle zone rurali e remote dello stato. La Caipirinha al limone siciliano è una bella variante molto particolare, perfetta per stupire i propri ospiti con qualcosa di insolito, che esalta uno dei prodotti più apprezzati della nostra isola. Il nostro re degli agrumi accetta la sfida!

Ricetta

Ingredienti

  • Cachaça, 100 ml;
  • Zucchero, 4 cucchiai;
  • Limoni siciliani, 2;
  • Ghiaccio tritato.

Procedimento

  1. Per fare la Caipirinha al limone giallo, bisogna anzitutto lavare i limoni e tagliarli a quadrotti. Abbiate cura di rimuovere la parte bianca, per evitare un sapore amaro.
  2. Qualora i vostri limoni avessero buccia spessa e poco succo, aggiungetene un altro, usando solo la polpa e la scorza.
  3. Tagliate ulteriormente i limoni e distribuiteli in due bicchieri, insieme allo zucchero, quindi pestateli fino a schiacciarli bene.
  4. Completate con ghiaccio e Cachaça, quindi servite subito, quando è ben fredda.

Curiosità sulla Caipirinha

Esistono anche alcuni cockatil che derivano dalla Caipirinha, in cui la Cachaça è sostituita da altri alcolici. Ad esempio, per la Caipiroska si usa la vodka, per la Caipirissima il rum, per la Caipiteqa la tequila e per la Caipirão il liquore portoghese Beirão (la cui ricetta è segreta).

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati