Figlia fa arrestare il padre violento. Un uomo di 40 anni, di nazionalità italiana, è stata arrestato a Milano con l'accusa di maltrattamenti in famiglia nei confronti della moglie. Ad allertare la Questura è stata la figlia della coppia, che ha chiamato il 112, spiegando che il padre stava "picchiando di nuovo la mamma". I poliziotti, giunti presso la casa della coppia, hanno sentito le urla dell'uomo: "Ti ammazzo, giuro che ti sparo", intimava alla moglie.

Entrati in casa, lo hanno bloccato, tranquillizzando la vittima, che nel frattempo si era chiusa nella camera della figlia. La donna ha spiegato che la lite era nata per la gelosia del marito, non contento del modo di vestire della moglie. Minacce e botte andavano avanti da tempo. Il 40enne era già stato arrestato nel 2009 per maltrattamenti in famiglia.

FOTO DI REPERTORIO