A Selinunte arriva Paul Kalkbrenner per “Musica e Legalità“, il grande evento ideato da Unlocked Music Festival insieme a Valeria Grasso, testimone di giustizia e rappresentante del ministero della Salute. Appuntamento il 13 agosto 2022.

Paul Kalkbrenner a Selinunte

Selinunte, il parco archeologico più grande d’Europa ospita uno degli artisti più importanti del mondo. Il Festival, che si svolge da 9 anni, porterà sul palco grandi artisti internazionali per affrontare attraverso il linguaggio universale della musica temi come la legalità, l’ambiente, la salute e la valorizzazione del territorio.

Per celebrare il ritorno di un festival musicale all’interno di un luogo che già dall’antica Grecia era conosciuto per le performance musicali e artistiche, un video – prodotto da Just Maria, diretto da Alessandro Albanese con la direzione della fotografia di Giuseppe Pignone e le coreografie di Giuseppe Muscarello – mette in scena un tributo che unisce la storicità del luogo alla musica elettronica.

Protagonisti sono alcuni attori-ballerini di musica contemporanea che, spinti dal forte richiamo del parco archeologico di Selinunte, si riuniscono all’interno del tempio di Hera per fondere i rispettivi stili in una danza corale. Attraverso una forte spinta estetica, con il solo movimento del corpo, celebrano il legame tra la tradizione più antica e la musica più moderna, quella appunto di Paul Kalkbrenner.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati