Ancora violenza e paura nel centro storico di Catania. In via della Lettera, una traversa di via Vittorio Emanuele, un pregiudicato di 55 anni si è reso protagonista del tentativo di rapina ai danni di un sacerdote. Il religioso ha opposto una strenua resistenza e le sue urla hanno insospettito dei poliziotti che si trovavano nelle vicinanze. Alla vista degli agenti, il malvivente ha tentato la fuga con uno scooter elettrico che aveva lasciato a pochi metri di distanza.

L'uomo è stato bloccato e rinchiuso nel carcere di piazza Lanza. Il rapinatore dovrà rispondere di tentata rapina nonché di violazione degli obblighi derivanti dalla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza.