Un uomo di 80 anni è stato travolto e ucciso a Vittoria (Ragusa) da una Smart, guidata da un 35enne. L’incidente è avvenuto in via Cavalieri di Vittorio Veneto, nei pressi del campo sportivo. L’uomo è stato trasportato d’urgenza in ospedale.

Sul posto è giunto l’elisoccorso, che è atterrato in uno spiazzo nei pressi del campo. In un primo momento l’ottantenne è stato ricoverato in ospedale, in prognosi riservata, ma dopo un paio di ore è deceduto.

Stando alle prime ricostruzioni, il pensionato stava attraversando la strada, quando è stato travolto dalla vettura. Il conducente dell’auto è stato sottoposto al test per verificare il tasso alcolemico, come da prassi, ma secondo gli inquirenti sarebbe stato abbagliato dal sole e non avrebbe visto l’anziano.

Soltanto pochi giorni fa, un altro drammatico incidente stradale è costato la vita a un ragazzo di 17 anni, a Milazzo (Messina). Il giovane era a bordo del suo scooter quando, per cause ancora da accertare, è finito contro una betoniera, che lo ha travolto. È morto sul colpo, schiacciato dal peso del mezzo pesante. Per lui non c’è stato nulla da fare.

 

Articoli correlati