PALERMO – È davvero il racconto dei testimoni che hanno assistito all'aggressione del pitbull ai danni della ragazza di 23 anni nel cuore quartiere Villagrazia a Palermo (leggi qui). La giovane ha perso l'uso dell'arto, e secondo una donna intervistata dal "Giornale di Sicilia", il cane le avrebbe "staccato il braccio in tre parti"

Sempre stando al racconto della stessa testimone, un uomo avrebbe aiutato la 23enne a liberarsi dall'animale inferocito, mentre la vittima urlava: "Non voglio morire". La ragazza, adesso, si trova ricoverata all'ospedale Civico di Palermo, dove è stata sottoposta a un delicato intervento chiurgico.