Le atmosfere di fine Ottocento saranno protagoniste nella nuova fiction di Canale 5 Più Forti del Destino. In onda dal 9 marzo, è ambientata a Palermo, dal 1897 in poi. Si ispira a fatti realmente accaduti: ecco trama, cast e anticipazioni.

Quando inizia Più Forti del Destino

Nuova serie in arrivo su Canale 5 a partire dal 9 marzo 2022. La storia, ambientata a Palermo dal 1897 in poi, si ispira a vicende reali ed è un adattamento della serie-evento francese “Le Bazar de de la charité” (in italiano “Destini in fiamme”).

Il titolo è Più Forti del Destino e si tratta di una produzione Fabula Pictures, con la direzione di Alexis Sweet. Le protagoniste sono le attrici Giulia Bevilacqua, Dharma Mangia Woods e Laura Chiatti.

Cast e Trama

Nel cast ci sono anche, tra gli altri, Loretta Goggi, Thomas Trabacchi, Sergio Rubini e Francesca Valtorta. Saranno 4 puntate. Vengono raccontate le vicende di tre donne, costrette a subire le ingiustizie di un contesto sociale fortemente maschilista. Le loro vite, però, cambiano il giorno dell’inaugurazione della mostra sulle nuove tecnologie, a Palermo.

Proprio in quella occasione, infatti, viene presentato il cinematografo. Nel padiglione, affollatissimo, all’improvviso scoppia un incendio, che causa molte vittime. Chi riesce a salvarsi avrà gravi conseguenze.

«Il costume fa il monaco perché aiuta a entrare nel personaggio» dice Giulia Bevilacqua a Tv, Sorrisi e Canzoni. Nella fiction interpreta Arianna di Villalba, la moglie di uno dei politici più in vista di Palermo, il duca di Villalba (Thomas Trabacchi).

E aggiunge: «Quanta fatica entrare in quel bustino, così stretto da non farti quasi respirare… Ho scoperto che le donne dell’epoca dovevano piangere in maniera diversa da noi. Un corpetto che ti cinge così il corpo ti impedisce di avere il fiato aperto e quindi di piangere a pieni polmoni. È un pianto “composto”, ecco».

Anche l’attrice emergente Dharma Mangia Woods è una delle protagoniste. In Più Forti del Destino interpreta Costanza Di Giusto, nipote di Arianna. «Per me è stato quasi naturale calarmi nel ruolo perché sono una divoratrice di romanzi storici» dice.

Laura Chiatti, invece, veste i panni di Rosalia Catalano, la cameriera personale di Costanza. Dopo essersi salvata dall’incendio, viene fatta prigioniera da Donna Elvira, la marchesa di Buonvicino (Loretta Goggi), che vuol farla passare per sua figlia, morta invece nell’incidente. L’attrice ha accettato la sfida di interpretare una donna sfigurata dalle fiamme.

«Questa interpretazione mi ha regalato tanto» spiega la Chiatti. «Con l’età i ruoli cambiano ed è inevitabile. Un’attrice deve calarsi nei panni di chiunque e deve farlo con abnegazione. Per entrare nel corpo di Rosalia, in particolare, ogni giorno, trascorrevo dalle sei alle otto ore al trucco».

Più Forti del Destino Trailer

 

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia