(wg) A Catania, in due palazzi di viale Moncada, nel quartiere Librino, sono state denunciate dalla Polizia di Stato oltre 100 persone.

Cinquanta per furto aggravato continuato di energia elettrica e altre cinquanta per furto aggravato continuato di acqua. 

Le denunce, come si legge su La Sicilia web e su LiveSicilia, sono state conseguenza di un controllo effettuato nell'ambito del progetto "Trinacria", insieme a Guardia di Finanza, Polizia Municipale, Sidra, Enel e Asp.

Ma non è finita qui perché, sempre a Librino, è stato denunciato un giovane, sorpreso mentre sostituiva alcune parti di carrozzeria del suo ciclomotore con pezzi di ricambio di un ciclomotore rubato. Inoltre, sono stati trovati due cavalli privi del microchip in una stalla ed è stata interrotta, tramite un decreto del questore, un'attività illegale di scommesse. 

Infine, elevate 15 contravvenzioni dalla polizia municipale e una persona è stata denunciata per guida senza patente.