La ricerca di un parcheggio può diventare per molti automobilisti palermitani un vero e proprio incubo: quando, poi, a questa si aggiunge la presenza dei posteggiatori abusivi, bisogna fare i conti anche il timore di eventuali minacce e ripercussioni sulla propria vettura. L'ultimo episodio salito agli onori delle cronache si è verificato nei pressi del Teatro di Verdura di Palermo, dove era in corso la rappresentazione del musical Romeo e Giulietta.

Due posteggiatori abusivi, di 52 e 27 anni, sono stati bloccati dagli agenti della polizia municipale tra Villa Niscemi e Villa Rosato: una volta fermati hanno prima inveito contro le forze dell'ordine, minacciandole, per poi passare all'azione. Uno degli agenti è stato picchiato ed è finito in ospedale con una prognosi di sette giorni.

I due posteggiatori abusivi sono stati arrestati. Già da alcuni giorni gli spettatori del musical si erano lamentati della loro presenza: i due uomini, come spesso accade in occasione di spettacoli e concerti, pretendevano un "pagamento" che andava dai 2 ai 3 euro.