L’alta pressione che continua a interessare il nostro Paese permetterà, nel corso del weekend, l’arrivo di un fronte nuvoloso piuttosto compatto, che porterà con sé un peggioramento del tempo (ma non su tutte le regioni). Sabato 1 febbraio il cielo si coprirà su tutto il Nord, il Centro e alcune regioni del Sud (soprattutto la Campania).

Alcune piogge moderate andranno a interessare la Liguria e la Toscana, mentre alcuni piovaschi colpiranno il resto del Nord, l’Umbria e il Lazio. Al Sud e sulle Isole maggiori sarà più soleggiato.

Domenica 2 febbraio comincerà ad avanzare l’anticiclone africano che, dalla Spagna, raggiungerà l’Italia all’inizio della prossima settimana. Si prevedono nebbia diffusa al Nord, cielo spesso coperto sulle regioni centrali e tirreniche meridionali (con scarse precipitazioni) e tempo più soleggiato sul resto d’Italia.

Le temperature non cambieranno in modo particolarmente rilevante. I valori si manterranno particolarmente miti al Centro-Sud, con punte massime di 15-16°C. Più basse al Nord, ma sempre sopra la media del periodo.

Articoli correlati