Ci vuole cipolla per bruciare (sott. gli occhi)
proverbio in uso quando si vuole giustificare il comportamento apparentemente anomalo di una persona: alla base c’è a volte una sofferenza, una malattia, un lutto, etc… Mai limitarsi alle apparenze.