Spenni picca e arricchirai, parra picca e `nzirtirai, mancia picca e campirai. Un solo proverbio siciliano per tre utili consigli, cosa chiedere di più? I proverbi, in tempi antichi, erano regole da seguire, un modo per affrontare al meglio la vita, con i suoi alti e bassi. In questo caso, si tratta di alcuni suggerimenti abbastanza generici, ma non per questo meno efficaci.

Per comprendere il significato di questo proverbio, partiamo dalla sua traduzione: “Spendi poco e arricchirai, parla poco e farai la scelta giusta, mangia poco e vivrai a lungo”. Si tratta, dunque, di un invito a essere morigerati e riflessivi, a non lasciarsi andare agli eccessi, a non essere troppo impulsivi.

Non si tratta del primo proverbio siciliano che incontriamo di questo tipo. Abbiamo, ad esempio, già visto insieme quello che recita: “Prima ri parrari, mastica i paroli” (Prima di parlare, mastica le parole). Un invito a pensare bene prima di parlare.

Sappiamo bene che i siciliani hanno un temperamento spesso impulsivo, sicuramente molto verace. Non ci sembra strano, dunque, che ci siano proverbi che cercano di frenare un po’ gli animi. Certo, bisogna anche dire che non tutti possono trovarsi a poco agio con quanto suggerito dal proverbio di oggi, ma il bello dei consigli è questo: scegliamo noi se seguirli o meno!