Cosa vuol dire Unni u nuru va u friddu l’assicuta?

  • Oggi abbiamo scelto un proverbio siciliano meno noto, che tuttavia non perde la caratteristica della saggezza.
  • Si tratta di un proverbio legato alla stagione autunnale e a quella invernale.
  • Una metafora per ricordarci che, spesso, le sfortune si abbattono proprio sui meno fortunati.

Continua il viaggio alla ricerca dei migliori proverbi della Sicilia. Si tratta di un modo per conoscere meglio l’isola e le sue tradizioni, che ci porta a scoprire i modi di dire della tradizione. Queste semplici frasi costituiscono un interessante bagaglio di conoscenze e ci raccontano l’isola di un tempo. Anticamente si faceva affidamento sui proverbi spesso e volentieri. Sono stati tramandati da una generazione all’altra e, ancora oggi, li sentiamo pronunciare ai nonni o ai genitori, anche se in misura minore. Proprio per questo, riteniamo sia giusto recuperarli ed evitare che cadano nel dimenticatoio, soprattutto quando sono meno noti, come quello di oggi. Cosa significa, dunque Unni u nuru va u friddu l’assicuta? Bisogna cominciare da una semplice traduzione.

“Ovunque vada la persona nuda, il freddo la insegue”. Già dovrebbe essere tutto più chiaro. Questo proverbio siciliano ci ricorda che, spesso, le sciagure si abbattono proprio su chi è meno fortunato. Una constatazione amara ma, sicuramente, anche molto autentica. Volendo darne un’altra interpretazione, possiamo anche dire che, in alcuni casi, siamo noi stessi gli artefici delle situazioni meno positive. Certo, non si può dire che sia un proverbio molto allegro, ma il suo valore è innegabile!

Articoli correlati