Rosaenero Web & TV“, Guido Monastra torna in tv e sul web per commentare l’annata calcistica del Palermo in Serie B. Il programma verrà trasmesso ogni lunedì alle ore 14, in diretta su BlogSicilia e Stadionews. È prodotto in collaborazione con Video Regione – Canale 14 (digitale terrestre), dove andrà in onda, sempre ogni lunedì, alle ore 18.

Guido Monastra torna con Rosaenero Web & TV

Insieme a Guido Monastra, ci saranno compagni di avventura e giornalisti maggiormente quotati nel panorama regionale, per dare vita a un talk show interamente dedicato alle imprese della squadra rosanero. Sarà affiancato da Fabrizio Vitale, con la partecipazione straordinaria di Salvatore Geraci e la collaborazione di Giuseppe Leone. Si parte oggi, 17 ottobre, con il commento a Palermo Pisa.

Rosaenero Web & TV” viene trasmesso in diretta su BlogSicilia e Stadionews e va in onda, sempre ogni lunedì, alle ore 18 su Video Regione – Canale 14 (digitale terrestre). Il nuovo format mette al centro le conversazioni e i commenti sui social dei tifosi, che possono partecipare alla trasmissione con le le opinioni sulla squadra di Corini.

Monastra e i suoi ospiti converseranno sui commenti postati sui social, ma anche sul sentimento dei tifosi nei confronti delle performance della squadra. È prevista la presenza di diversi ospiti in collegamento, oltre alla collaborazioni delle redazioni giornalistiche di BlogSicilia e StadioNews.

A curare la produzione del programma “Rosaenero Web & TV” è Siciliaondemand. Si tratta di una scommessa editoriale ambiziosa per Video Regione, che ne ha sposato il progetto in coproduzione. Video Regione ha inaugurato questa stagione con un palinsesto regionale che unisce programmi di informazione e intrattenimento con un cast artistico di elevato livello.

L’esordio sul canale 14 di Guido Monastra si aggiunge ad altre proposte di protagonisti come Massimo Minutella, Carlo Kaneba, Sasa Salvaggio e Cristiano Di Stefano. Il TG e i programmi di informazione sono diretti dal giornalista Salvatore Cannata.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati