Sagra della Castagna di Antillo, ritorna l’appuntamento che da anni promuove il punto di riferimento della produzione locale. La prima manifestazione si tenne nel 1999 e, da allora, è cresciuta sempre di più. Sabato 26 e domenica 27 ottobre si potranno degustare le castagne, ma non solo. Sarà una perfetta occasione per conoscere usanze e tradizioni, risvegliando sensazioni che il tempo vuole portare via dalla memoria. Antillo si trova in provincia di Messina, nel cuore della Valle d’Agrò.

La XXI edizione della Sagra della Castagna di Antillo ospiterà anche una ricca mostra-mercato di prodotti enogastronomici antillesi, come salsiccia, salame, porchetta, maccheroni, funghi, olio, vino, miele, frutta secca, pane casereccio e formaggi. Non mancherà l’artigianato locale.

Come arrivare ad Antillo

Per raggiungere Antillo dovete percorrere l’autostrada A18 (Messina – Catania), quindi prendere l’uscita di Roccalumera (27 Km a Nord) o quella di Taormina (28 Km a Sud). Proseguite lungo la strada statale S.S. 114 fino all’altezza di S. Alessio Siculo. Da qui imboccate la strada provinciale S.P. 12 per Antillo.