Fervono i preparativi per la quinta edizione della Sagra della Cuccia. L’appuntamento è in programma mercoledì 12 dicembre a Casteltermini (Agrigento), dalle ore 16 alle ore 20. Previsto anche un Mercatino di Santa Lucia.

Nei giorni di sabato 15 e domenica 16 dicembre, verrà invece allestito un Mercatino di Natale. I due eventi prevedono anche diversi momenti di intrattenimento dedicati al gusto. Ci saranno anche degustazioni di piatti tipici del periodo e “Show cooking”, curati dallo Chef Salvino La Mendola e dalla Food Blogger Vera Morreale.

La Sagra della Cuccia nasce per salvaguardare le tradizioni. La fondazione di Casteltermini risale al 1629 ad opera del barone Gian Vincenzo Maria Termini e Ferreri, discendente da una nobile famiglia Catalana trasferitasi in Sicilia nel 1209 al seguito della regina Costanza. La regina arrivava nell’isola per sposare Federico II.

A lui furono affidate le terre del feudo di Chiuddia, dove già da tempo alcuni contadini abitavano nell’antico casale arabo. La sua economia inizialmente poggiante in gran parte sull’agricoltura assunse un aspetto più industriale grazie alla Miniera di zolfo Cozzo-Disi, una fra le più grandi miniere di zolfo d’Europa.