Giovanissima, ma già abile ai fornelli, la palermitana Sara è arrivata alla finale di Junior Bake Off Italia. Il talent culinario aggiudica il titolo di miglior piccolo pasticcere e va in onda su Real Time. Alla conduzione c’è la simpaticissima Katia Follesa e i protagonisti sono i bambini dai 6 ai 12 anni.

Sara ha 11 anni e, nel corso delle puntate, ha conquistato i giudici Ernst Knam, Clelia D’Onofrio e Damiano Carrara. Nella seconda puntata, la siciliana è stata protagonista di un simpatico siparietto con Katia, in merito alla tradizione della pizza salata.

“A Palermo la tradizione della pizza è salata?”, le hanno chiesto, e lei ha risposto in perfetto dialetto: “Nca certo”. “È l’animo siciliano che c’è in me”, ha poi detto sorridendo la piccola.

Venerdì prossimo vedremo in tv la finale dello show e Sara affronterà la prova più difficile. Anche lo scorso anno un piccolo siciliano è arrivato in finale: in quel caso, si trattava del dodicenne ragusano Alessandro Iudice, che è stato sconfitto dal sedicenne Federico De Flaviis.