Incidente mortale nel Trapanese la notte scorsa. Davide Di Gregorio, 38 anni, ha perso la vita nello scontro frontale avvenuto alla periferia della città. Secondo le prime ricostruzioni, l’incidente sarebbe avvenuto a causa di un sorpasso. Lo scontro è avvenuto in via Croci, una strada molto trafficata in questi giorni, a causa dei lavori di manutenzione della statale 187, che collega Trapani e Valderice.

Ancora sangue, dunque, sulle strade siciliane. Il bilancio dei giorni scorsi è molto pesante. Quattro giovani, di cui due minorenni, sono morti in un incidente stradale avvenuto sulla statale 121 (Paternò-Catania), allo svincolo per Belpasso. Si trovavano a bordo di un’auto, guidata da un 40enne rimasto ferito, che si è schiantata contro il guard rail di una rampa.

Ancora da accertare l’esatta dinamica della vicenda. Secondo le prime ricostruzioni, i cinque erano usciti da una discoteca, intorno alle ore 4.30, quindi sono saliti in auto, diretti verso Adrano. L’auto è andata a sbattere, si è spezzata in più parti e gli occupanti sono stati catapultati fuori.

A Marsala (Trapani), un uomo di 37 anni è morto dopo essere rimasto coinvolto in un incidente stradale. Salvatore Nuccio viaggiava a bordo di un’auto, che si è scontrata con un’altra vettura all’incrocio tra le contrade Conca e Rakalia. A bordo, insieme a lui, c’erano la moglie e le due figlie, di uno e due anni e mezzo. La più piccola, nell’urto, ha riportato un grave trauma con emorragia cerebrale, l’altra bimba diverse fratture.

Foto