Una donna di 47 anni è morta nello scontro tra due auto avvenuto lungo la strada provinciale per Chiaramonte Gulfi, nel Ragusano. Irene Frasca era residente a Giarratana. Pochi i dettagli resi noti in merito alla vicenda. Nell’incidente è rimasta ferita un’altra donna, che viaggiava insieme a lei, che è stata ricoverata in ospedale.

Sul posto sono giunti gli agenti della Polizia Municipale per tutti i rilievi del caso.

Non si arresta, dunque la scia di sangue sulle strade siciliane. Il bilancio del fine settimana appena trascorso è drammatico. Quattro giovani, di cui due minorenni, sono morti in un incidente stradale avvenuto sulla statale 121 (Paternò-Catania), allo svincolo per Belpasso. Si trovavano a bordo di un’auto, guidata da un 40enne rimasto ferito, che si è schiantata contro il guard rail di una rampa.

Ancora da accertare l’esatta dinamica della vicenda. Secondo le prime ricostruzioni, i cinque erano usciti da una discoteca, intorno alle ore 4.30, quindi sono saliti in auto, diretti verso Adrano. L’auto è andata a sbattere, si è spezzata in più parti e gli occupanti sono stati catapultati fuori.

A Marsala (Trapani), un uomo di 37 anni è morto dopo essere rimasto coinvolto in un incidente stradale. Salvatore Nuccio viaggiava a bordo di un’auto, che si è scontrata con un’altra vettura all’incrocio tra le contrade Conca e Rakalia. A bordo, insieme a lui, c’erano la moglie e le due figlie, di uno e due anni e mezzo. La più piccola, nell’urto, ha riportato un grave trauma con emorragia cerebrale, l’altra bimba diverse fratture.