Si chiama Catalina ed è la cometa del Natale

L'hanno definita la Cometa del Natale anche se in realtà ha un nome molto più antipatico: C/2013 US10.

Catalina è già visibile nei nostri cieli anche ad occhio nudo; ci terrà compagnia sino a metà gennaio. La cometa, 
scoperta solo il 31 ottobre del 2013 è stata scambiata inizialmente per un asteroide.

Nel 2015 Catalina ha fatto finalmente visita nei nostri cieli e si prepara ad 'accendere' le feste natalizie. Dopo essere stata presente nell'emisfero sud, ora è visibile nelle prime ore dell'alba anche dall'Italia. A metà gennaio raggiungerà la sua luminosità massima di magnitudo 5,5 (quasi al limite della visibilità ad occhio nudo).