Si fa un selfie in bici e poi muore. Alla 41enne londinese Carmen Greenway, infatti, è stata fatale la caduta, probabilmente a causa di qualche bicchiere di troppo, dopo la quale ha battuto la testa. Era appena uscita da un pub, dove aveva festeggiato il compleanno della madre. Era a soli 100 metri da casa, in sella alla sua bici con le amiche a poca distanza, poi il selfie e la tragica caduta. 

Carmen è stata subito trasportata in ospedale, dove è morta sei giorni più tardi. I medici hanno spiegato che se avesse indossato il casco si sarebbe salvata. Purtroppo per lei non c'è stato niente da fare. La donna lascia il marito e due figli. 

"Andava sempre in bici anche dopo aver bevuto qualche drink. Era capace di andare in bicicletta, ma nello scattare quella foto è stata troppo sicura di sé. I miei figli hanno perso una madre, io ho perso l’amore della mia vita", ha raccontato distrutto Rufus Greenway, il marito 47enne.