Anche quest'anno, come ogni estate, nelle acque dello Stretto di Messina vengono avvistati gli squali. Gli uomini della Guardia Costiera hanno reso noto che stamattina l'equipaggio di una feluca, intento a pescare, ha segnalato la presenza di uno squalo nello specchio d'acqua antistante il confine tra Ganzirri e Torre Faro, a circa 60 metri dalla riva, nei pressi della piattaforma "Kobold".

Sicuramente seguiranno accertamenti ma, nel frattempo, la Guardia Costiera ha invitato per sicurezza i bagnanti a non allontanarsi dalla costa.