"Questo non è amore" è lo slogan scelto dalla polizia per la campagna contro la violenza sulle donne. L’iniziativa prende spunto dalla campagna educativa realizzata nel 2013-2014 dalla questura de L’Aquila, e vede coinvolte in contemporanea 14 province italiane. Il progetto ha come scopo la creazione di un contatto diretto tra le donne e un'equipe di operatori specializzati pronti a raccogliere le testimonianze dirette di chi ha paura di denunciare.

Il primo e il terzo sabato del mese, nelle province di Sondrio, Brescia, Bologna, Arezzo, Macerata, Roma, L’Aquila, Pescara, Matera, Campobasso, Cosenza, Palermo, Siracusa e Sassari, è presente una postazione mobile della polizia che ospita un gruppo di esperti, costituito da un operatore della squadra mobile – sezione specializzata, da un medico/psicologo della polizia, da un operatore della divisione anticrimine e dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, nonché da un rappresentante della rete antiviolenza locale. A Palermo la testimonial nel giorno dell'inaugurazione è stata Stefania Petyx.