Aveva solo 17 anni e tutta la vita davanti, ma un drammatico destino l'ha fatta morire in modo assurdo. Brianne Marie Rapp è morta nella sua casa di Butler, in Pennsylvania, in un modo impensabile. La giovane stava facendo il suo solito bagno al mattino, quando è svenuta ed è caduta.

I suoi capelli hanno ostruito il buco dello scarico, l'acqua ha continuato a uscire, riempiendo la vasca e traboccando sul pavimento. Lei, nel frattempo, moriva affogata, senza che nessuno potesse aiutarla. La madre, infatti, dormiva nella stanza accando e non ha sentito nulla.

Quando ha trovato la figlia nella vasca ha subito allertato il marito, ma era già troppo tardi. «Mia figlia Brianne Rapp – ha scritto il padre – è scomparsa inaspettatamente venerdì 1° giugno 2018 nella sua casa alla preziosa età di 17 anni. I suoi genitori non sono in grado di permettersi i costi del funerale. Io stesso sono rimasto paralizzato in uno strano incidente due mesi fa. Mia figlia era il cuore e l'anima di tanti suoi amici. Metteva sempre gli altri al primo posto. Io, suo padre, e Kimberly, sua madre vorremmo che per una volta sia nostra figlia a essere messa al primo posto e darle il nostro ultimo goodbye».