Nonostante la crisi, è tempo di mercatini di Natale
Da una recente ricerca di mercato sulle tendenze dei siciliani in vista del Natale ecco emergere un dato che ci lascia perplessi:

Il Trentino Alto Adige è la meta prediletta dai siciliani per i mercatini di Natale. 
Seguito dal Friuli Venezia Giulia e dalla Valle D'Aosta

L'inquiesta è stata portata avanti grazie al contributo emesso da alcune agenzie di viaggi di Palermo

Il dato emerso fa riflettere su una nuova seppur piccola e impercettibile difficoltà siciliana: parlando di vetrine e negozi è risaputo che il Natale in Sicilia non riesce ad emanare quella magia che merita, per via del clima mite che accompagna l'isola fino ai primi giorni di Novembre.

I mercatini di Natale che nascono poi sul tardi in Sicilia, non sono così belli come quelli del Nord, dove neve, luci e aria natalizia, andranno infine ad influenzare i nostri acquisti.

Purtroppo per i siciliani, la situazione è ancora più difficile se si pensa che l'Isola non è ben collegata; non solo ci si deve spostare, per apprezzare la magia del natale, ma lo si deve fare spendendo qualche soldino.

I mercatini di Natali sono utili perché:

Quello che si trova nei Mercatini di Natale è la qualità, la varietà dei regali e anche i costi, molto più bassi rispetto al regalo acquistato dentro un negozio.