Tentano furti con l'auto rubata al figlio di Zamparini, ma devono rinunciare in quanto braccati dai carabinieri. È successo tutto in un paese alle porte di Piacenza, dove i malviventi a bordo di un'Audi stavano cercando di mettere a segno dei colpi.

Avvertiti da alcuni cittadini, i militari hanno setacciato tutta la frazione di San Polo con una pattuglia della stazione di San Giorgio e del Nucleo radiomobile di Piacenza, trovando un'Audi S5 V8 con il motore ancora caldo abbandonata sul ciglio della strada.

I malfattori si sono sentiti braccati e hanno preferito scappare a piedi. Dai controlli i militari hanno scoperto che la vettura era di proprietà del figlio di Zamparini, ed è risultata essere rubata il 9 gennaio scorso in provincia di Pavia.